domenica 19 luglio 2015

aperi-frutta: cocktail con pompelmo e coriandolo

All'interno del menù per una serata tra amici attorno ad un fresco aperitivo declinato in tema "frutta", la spremuta di pompelmo è alla base del cocktail, vero protagonista attorno a cui si radunano una serie di insoliti snack...


Cocktail con profumo di coriandolo

per ogni persona:
2 cucchiai di succo di pompelmo giallo, filtrato
1 cucchiaio di burbon (whiskey americano)
1/2 bicchiere di chardonnay (o altro vino bianco secco lievemente fruttato)
2 o 3 foglioline di coriandolo fresco

Mescolare il pompelmo al bourbon e conservare in frigo, così come vanno in frigo la bottiglia di vino e le foglioline di coriandolo pulite. Tenere in fresco anche i bicchieri.

Al momento di servire versare nei calici prima il mix al pompelmo e poi il vino a colmare, e trasferire i bicchieri sul vassoio da portata insieme alla ciotolina del coriandolo.

Le foglioline di coriandolo, proprio appena prima di portarsi il cocktail alla bocca, vanno stracciate delicatamente con le mani e tuffate nel bicchiere dagli stessi commensali,  in modo che rimanga leggermente profumata anche la punta delle dita...
  • rivoli affluenti:
  • il menù completo qui, con un grazie a Dole, fornitrice del pompelmo

1 commento:

  1. Grazie per questo articolo, che contiene un sacco di buoni consigli. Questo è qualcosa che ho avuto un momento difficile comprensione prima.

    RispondiElimina