lunedì 3 febbraio 2014

fenomeni editoriali

Non è ovviamente questo lo spezzatino che avrei voluto presentare per l'MTC di gennaio. Anche se, vista la ricetta vincitrice, non ci sarebbe stata comunque gara qualsiasi idea mi fosse uscita dal cilindro... 

Cause di forza maggiore mi hanno tenuta lontana dal mondo blog per un paio di settimane e ora mi trovo indietro di alcune puntate su vari fronti. Tra cui lo spezzatino con patate da rielaborare per l'MTC del mese scorso, appunto. 

Non posso però ancora esprimermi come vorrei a livello alimentare e per qualche tempo sono obbligata a mettere in tavola ricettine semplici semplici. Mi posso però consolare con la cucina virtuale, dedicandomi con fervore agli avvenimenti che ruotano intorno al cibo. 

Ad esempio oggi, se sono fuori scadenza per raccontare uno spezzatino qualsiasi all'MTC di gennaio, sono assolutamente in tempo per evidenziare che succederà a Milano tra una settimana:



Lunedì 10 alle 18.30 alla libreria Mondadori di piazza Duomo a Milano ci si confronta sul fenomeno editoriale del momento: L'ORA DEL paTE', il primo libro dell'MTC, addirittura in ristampa visto che la richiesta ha esaurito la prima tiratura in tempi record. E già mi pregusto il momento...

L'invito è per tutti i golosi e per tutti i curiosi del fenomeno comunicazione-food: cosa distingue un "libro di cucina" di buona qualità e come viene percepita questa qualità dal pubblico? Che significa "scrivere bene" di cucina? Quanto originali, autentiche e facilmente eseguibili devono essere le ricette? Quanto contano le immagini? E la promozione pubblicitaria?

Mi vengono in mente altre decine di domande da rivolgere agli esperti presenti all'incontro, che si preannuncia davvero interessantissimo e che spero sarà affollato di fan della buona cucina. Per il momento dunque preparo uno spezzatino semplice e neutro e intanto penso a quante cose imparerò tra una settimana... 



Spezzatino di manzo e cipolle con couscous all'aglio

ingredienti per 2 o 3 persone:
500 g di muscolo di manzo
150 g di couscous precotto
2 cipolle
2 spicchi di aglio
560 ml di brodo di carne buono
2 cucchiai di Marsala
1 rametto di rosmarino
3 o 4 cucchiai di olio extravergine
3 grani di pepe nero

Tagliare la carne a dadini di 2 cm, eliminando nervature e pellicole; tritare grossolanamente le cipolle; scaldare 400 ml di brodo.

Tostare le cipolle in 2 cucchiai di olio, unirvi  e la carne con quasi tutto il rosmarino e farla dorare da tutti i lati a fuoco vivace.

Sfumare con il Marsala, quindi coprire con il brodo bollente, abbassare la fiamma e cuocere coperto per almeno un'ora e mezza, e poi semicoperto per un'altra mezz'ora abbondante. La carne deve risultare tenerissima e le cipolle disfate in una crema densa.

Poco prima che sia pronta la carne portare a bollore il resto del brodo. Nel frattempo sbucciare e pestare l'aglio e farlo dorare in un cucchiaio di olio insieme al rosmarino rimasto.

Levare quindi l'aglio ed unire il couscous, lasciando tostare un paio di minuti perché si sgrani e si insaporisca bene.

Versare su couscous il brodo, bollente, coprire e spegnere, lasciando gonfiare il couscous per qualche minuto. Sgranarlo quindi con l'aiuto di due forchette e, a gusto, condire eventualmente con un altro cucchiaio di olio.

Se serve regolare di sale carne e couscous (ma se il brodo era buono non servirà) e servire insieme, caldo o tiepido.



Si può anche preparare lo spezzatino in anticipo e lasciarlo riposare una notte: il gusto ne guadagna. Il giorno successivo ba riscaldato per una ventina di minuti a fuoco dolce, eventualmente con l'aggiunta di un mestolino di brodo.
  • rivoli affluenti:
  • AA VV, L'ORA DEL paTE', Sagep, 2013, ISBN 978-88-6373-259-7
  • in sostanza: 144 pagine, 82 ricette (di cui un paio mie) oltre a trucchi e consigli, il tutto a cura di Alessandra Gennaro, con fotografie di Sabrina De Polo e illustrazioni di Roberta Sapino, € 18,00.

6 commenti:

  1. io mi pregusto questo spezzatino, guarda.... che devo ancora digerire il "fenomeno" televisivo... troppa roba, in troppo poco tempo...ma Milano sarà un terreno di confronto importantissimo, hai ragione: e cerchiamo di trasformarlo in qualcosa di più, che non una semplice presentazione di un libro. Come al solito, tu fai delle grandi proposte. e io le colgo al volo, con una gratitudine che è seconda solo all'entusiasmo! grazie!

    RispondiElimina
  2. Ho ricevuto da un po' questo libro ma il tempo di sfogliarlo con calma l'ho trovato da poco.

    E' una bellissima raccolta: ricette sfiziose, replicabili e ben spiegate. C'è in cantiere qualcosa d'altro che attinga al ricchissimo mondo dell'MTC?

    RispondiElimina
  3. @ale: ne parlo anche alla direttrice...

    @virò: certo, questo è solo la prima perla di una vera collana...

    RispondiElimina
  4. ...che ovviamente arricchirà la mia libreria!...
    ...Vero?!...

    RispondiElimina
  5. @virò: un passettino per volta...

    RispondiElimina
  6. Complimenti per il vostro sito , penso che aiuta un sacco di gente , me comunque è molto utile per me , continuare così e buona fortuna !

    voyance gratuite par email ; Voyance gratuite par mail

    RispondiElimina